L’ULTIMO LIBRO SUL COMODINO

computer di quattordicesima generazione

Nessuna intelligenza, secondo il Golem, è alla base della vita. L’uomo è diventato la specie più evoluta per combinazione, per la legge dei grandi numeri. L’uomo descritto da Lem è un essere inconsapevole della sua origine e del suo destino. Il Golem mina ogni certezza e ogni teoria scientifica. (Libero Iaquinto) “Il mondo, secondo questa… Mostra articolo