‘variazioni’ di noi

19 Gennaio 2020 Lascia il tuo commento

Il ragazzino ha un minuto di vita: una radice nella terra smossa. Non c’è una nascita dal nulla. Non c’è il nulla.

Ma, colpiti da parole senza amore, la cattiveria causa la pazzia. Il pensiero detta “non è!” di ciò che è. E il nulla si fa.

Riconoscere un amore è uscire dal nulla che si era fatto. Sono dunque io il ragazzino. La radice. Tuoi i passi che mi svegliano sempre.


fedeltà
fuori dal labirinto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.