sillabario

15 Dicembre 2020 Lascia il tuo commento

foto

esodo

(Polaroid)

 


Cose

Altre Cose

E Giochi

 


Piaceri

Colori

E Case

 


E Muri

E Sassi

E Spiagge

 


E Sabbie Polvere 
E Lampi

(smisurati e fiammanti)

 

 

E Scarpe Lucidate

E Lame E Fili E Seta

E Legacci

 


E Statuette

E marmo

 


E Mieli

E Marmellate

E Ice Cream

E Creme

E Ghiottonerie

 

 

E Parole

 

 

E Pane

E Carta

E Cuoio

 

 

E Bulbi E Canne E Rami

E Rame E Piombo E Ferro

E Olio (o Frutti Fossili o Lumi  o Schiume)

 


O Chiodi 

 

 

O Labbra Rosse

E Foulard

O Un Mantelle (di neve)

O Fango

 

 

E Fruste E Punte

E Pietre

E Fiume

E Stecchi

E Oche

 


E Lusso E Pioggia E Bacche

E Mani E Farmaci E Fumi

 


E Vernici

E Giade

E Dita

E Avorio

 


E Vasche

E Elenchi

E Guanti

 


E Chiavi

E Tubi

 

 

O Spiragli E Porte E Ponti


E Angoli

E Terrazze

E Incroci

 

E Burro

E Bisturi

 

 

E Acqua E Assi E Cotone

E treni

E Scale E Seggiole

E Antichità

E Caffè

 

 

E Click

E Interruttori

E Buio

E Confessioni

E Progetto

E Domani

 

 

E Libri (letti sfogliati sfatti)

 

 

Spogliate Nudità

 


E Arti Torsioni E Risa

 

 

La Gelosia Fremente (E Immortale) (E Immorale) (E Struggente)

 

Stesa Così: Sul Mare.(*)

 

(*):Un’onda trasparente sussulta e non va via. E, dovessimo andare nel mondo, il set ci prenderebbe, ci stringerebbe. E ingarbugliati non avremmo tempo di fuggire da tutta quella sparsa bellezza e non potremmo tornare sui nostri passi e finiremmo catturati attraverso la fessura tra le due quinte d’aria che ho disegnato.)


Tag:

Categoria:

niente fiorisce sotto troppo sole
incantesimi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.