sarà come ‘guarire’

13 Gennaio 2022 Lascia il tuo commento

È bene che mi arrenda prima di qualsiasi vendetta. Legami se necessario.

Incatenato alla montagna l’azione violenta mi sarà impossibile. C’è una malattia della mente che non si rivela alla clinica. Sono affreschi di agguati in certi sogni bui. Sono le frecce avvelenate pronte a scattare. Sono idee malevole. Storture.

Legami alla parete della stanza che abbiamo tirato su nei giorni d’amore che per te io rinunci al peggio.

Allora, forse, senza quel peggio a pesarmi, svaniranno il male di averlo pensato possibile, l’odio vivo dell’intenzione, e la pazzia che innervava il progetto.

Sarà come guarire.


Tag:

Categoria: ,

supposizioni
gli scampati gioiosi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.