medicazioni

1 Novembre 2020 Lascia il tuo commento

Amore. Comandante di arceri e alchimista. Compie azioni balistiche. Fulminei calcoli di traiettorie. Le sue frecce hanno l’asta di miele. E una punta di sonno e silenzio. Chi è colpito non s’accorge di niente. Non più sveglio del tutto, con il cuore trafitto, medicato dal dio, il prescelto riposa.


4.27.00 a.m: November/Sunday/2020
i miei analizzandi visti da me

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.