L’odore blu del mare

11 Aprile 2017 Lascia il tuo commento

Riamarsi una volta sui sassi rotondi di isole meridionali pietre rotolanti al timpano: Pietruzze: Parole: Tu avevi la competenza di ogni passione precoce: Avevi la passione per la vita.

Il mare calmo dello stretto è blu davvero: Profumi nella brezza da sud: Si fissa il profumo dell’aria al blu dell’acqua: Sinestesia è il fenomeno facile da verificare: Tracce della memoria e fantasia del ricordo.

Scienza indispensabile all’esercizio della professione di psicologo: La fantasia ricrea quanto la memoria tiene stipato nella densità dei tessuti: Ma non è, questo, il rimosso: Il rimosso non esiste: Esistono tracce di memoria diffuse: È fisiologia biochimica dei parenchimi: La malattia non è nel dimenticato: È nella lesione della fantasia.

Fantasia fa il ricordo: Il ricordo è una funzione differente dal tenere a mente: Il ricordo ha il tempo della trasformazione: Non ha la nostalgia: Perché ricrea le cose passate secondo ciò che siamo.

 


Tag: , ,

Categoria:

liberamente
ri(e)voluzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.