litorale del 12 marzo 2020

12 Marzo 2020 1 Commento

“..abbi cura di noi! “

(collezione privata)

 


Tag:

Categoria:

il muro vicino alla porta delle scale
all’ombra di domani

1 commento

  • Lori says:

    Fascinazione. Ci saranno attimi da cogliere e da congelare nella loro perfezione. Attimi di assoluta esattezza. Tornare ad essere vento in volo sul mare. Perché, anche in assenza di materia e radiazione, il vuoto quantistico è caratterizzato da fluttuazioni, il cui effetto crea interazione e rende possibile la propagazione di fononi, ossia quanti di vibrazione che trasportano il calore. Roghi di passione in una compostezza impeccabile. Perché non si può risolvere un problema adottando lo stesso tipo di pensiero che ha caratterizzato il contesto su cui il problema è sorto. Un cambio di scenario: produzione di energia in un galoppo di conoscenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.