irrazionale di ferragosto

15 Agosto 2020 1 Commento

Sono io l’uomo della guerra. Quello che strepita. Il centurione. Peggio: quello evoluto in centauro. Evoluzione extra-specifica in chimera.

 

Miraggio di rivoluzione fondativa espongo il capo d’uomo sopra la groppa di bufalo o, a capriccio, ho ali di uccello che innalzano un volto angelico alle vette di demoniaca superbia di volerti innamorare di me.

 

Poi, dopo, pronuncerai le parole d’amore mai sentite:

 

“Oohhh tu diavolo bello del buon augurio!”


E tu avevi mai sognato in questo senso? 
Hai mai pensato che le frasi portano il segno di una evoluzione della specie amante nella ionosfera che si pone tra mito e biologia?

 

Ferie di agosto. Irrazionale far festa in tempi senza certezze. Se non che ci sei tu. Cui posso piangere addosso le mie domande insulse.


lamore (senza apostrofo)
irrazionale numero 6

1 commento

  • Antonella says:

    Ho sognato qualcosa di simile, vedendo in una cometa, diversi anni fa, un segno dell’ evoluzione delle donne che mi hanno preceduto e che mi succederanno, legate alla storia della mia famiglia. Un segno nella ionosfera tra mito e biologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.