il medico

27 Novembre 2013 Lascia il tuo commento

mercoledì 27 novembre 2013

Sketch 2013-11-27 15_52_52

“MEDICO”
©claudiobadii

Dunque azzurro è il colore costitutivo del fango. Il dottore della tribù si prepara le statue con il fango. È un terapeuta di golem. Resti di terra. Quella che raramente si trova adesso. Unico medico nei dintorni ti tocca lui. Ha accumulato un’esperienza enciclopedica intorno al problema delle sfumature tra grigio e bruno. “L’azzurro principalmente– dice lui –è dappertutto“. Le pause brevi scandiranno le giornate. Un colpo di tosse. Amori antieconomici. Giorni di ricchezza. È festa oggi? Oggi si. Per una assonanza. Somigli al personaggio di un cartone. Porti competenze. Le mani estraggono corpi dalla torba. È come ostetricia. Come miele. Ambra. Azzurrofango riflette il miele della pelle. La vita del medico pulsa subito sotto le  sue mani. Il seno è il centro dell’interesse.


seconda nascita
cultura di regime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.