gomma silice e carbone

30 Novembre 2019 Lascia il tuo commento

Gli amanti sono là per tagliare corto con il resto. Per amarsi nell’unico modo possibile dato che in amore – due linee di pasta di carbone su una singola tela bianca – c’è un modo soltanto di fare.

Gli amanti tagliano via gli indugi dell’ambiguità. Si servono del silenzio della nudità. Dell’arte del movimento in spazi limitati. Sanno della chiarezza della penombra.

Dicevi – mi pare – il sesso è bellezza e dovere. Dicevi – sono certo di avertelo sentito pronunciare pur se ora tutto è attutito nella grotta umida sotto la montagna della distanza – che fare fa essere.

Fare l’amore.

Gli amanti fanno dell’amore -che era una astrazione- una cosa. Si capisce che una cosa non è che quella. C’è un solo modo di fare.

Roco, per le notti sotto il cielo freddo delle insonnie di anni di ricerca, so che vogliamo essere amati, allattati immediatamente in pochi minuti.

E sentiamo di essere amati solo se lo siamo in un certo modo. Noi facciamo l’amore se – e solo se – possiamo continuare ad aspettarci che quel modo di fare insieme una cosa sia identico a come sarebbe bene che fosse.

Volere non implica un potere muscolare, un rigore morale e poi la chiara iniziativa. Prima bisogna avere in mente la parola non ancora detta che dovranno dirci e che riconosceremo.

Volere non è rivolto solo a quello che c’è. Ma solo un altro essere umano può toglierci, del volere, la ‘violenza’ di una pura intuizione. 

Nella grotta sotto il massiccio preistorico – che non c’è più ed è sciolto in sabbia del deserto – disegnavi linee rossastre. Avevi imbiancata la roccia con un impasto di sabbia e secrezione dell’albero della gomma, e tracciavi poche linee con i legni di carbone della notte passata insieme.

Disegnavi. Eri quella che sempre avevo voluto. Ti amavo perché sapevi fare ogni volta le cose che andavano fatte.


Tag:

Categoria:

mangiare bere
Mai Più 5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.