giovedi mattina

17 Febbraio 2011 Lascia il tuo commento

giovedì, 17 febbraio 2011

https://claudiobadii.altervista.org/wp-content/uploads/2011/02/giovedi.jpg

giovedi mattina

Non so la maggior parte delle cose e non basta studiare, le cose da sapere sono quelle che ancora non ci sono, sono quelle che nascono nella mente, sono le cose da immaginare, ogni giorno che ‘dio’ mette in terra, anche questo giovedì mattina, anche la letteratura di questo spicchio di sole, nell’atrio di fronte all’Hotel Borg, un posto dove bisognerebbe fare un salto almeno una volta, e poi ho fotografato le ombre come fossimo noi tra non molto, con gli zaini sulle spalle, il maglione legato ai fianchi, la voglia di svegliarci con un nodo rapido, alla vita…


drive-in
indisponenza della scrittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.