fioriture

21 Agosto 2021 Lascia il tuo commento

foto

Calcoli

(Polaroid)

 

 

 

Bisogna leggere molto e molto sperimentare per trovare i perché delle cose e le cose in sè e io l’ho fatto fino al confine con te. Là fu evidente che avevo letto e sperimentato abbastanza da riconoscerti causa e realtà.

 

 

Ora studio la tua voce piana e l’arte muta dei tuoi disegni. Oggetti inevitabilmente rari poiché causa e realtà sono in te tanto corrispondenti che raramente schiudono l’uscio di cotesta soddisfatta intransigenza.

 

 

Essere è farmi filosofo della tua natura.


Tag:

Categoria:

la donna del sogno
ambiguità irrisolta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.