fine luglio

30 Luglio 2020 Lascia il tuo commento

Il tuo nome mormorato al risveglio è espressione della biologia cerebrale del sogno appena trascorso. Come sempre, quando sei tu in gioco, il pensiero aggiunge che è qualcosa ancora. Istinto d’amarti, per esempio, e conoscenza del suono che ti toglie dal buio.


Tag:

Categoria:

lettera all’Amministratore
la barca sul divano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.