essere sempre buono e cattivo

26 Gennaio 2020 Lascia il tuo commento

(disegno di Jules De Bruycker)


qua accanto il mare della nostra inconsapevolezza ha funzione di destino

i voli su noi abbracciati sotto il cielo sono di una leggiadra disperante imprevedibilità

l’attrazione di te si oppone al passare del tempo e sempre ti chiedo mi ami

io voglio con infantile prepotenza che tu sia la permanenza e per questo sono buono e cattivo

è sempre stato così nell’acro di terra feudale che l’amore ogni volta mi assegna con grazia principesca

buono non petulante e cattivo senza malevolenza vivo segrete e inconciliabili Meraviglia e Ignoranza 


Tag:

Categoria:

una stirpe esclusa da certi obblighi
variazioni d’allegria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.