come soffia il tempo

30 Marzo 2021 1 Commento

foto

Cornovaglia

(collezione privata)

 


Innamorarmi di te, al principio, è stato naufragare in una gelatina di ateismo e incredulità. A lungo, mano nella mano, non abbiamo saputo far meglio che tenere intrecciati conoscenza e conquiste.

 

Se non tutto, era comunque più di quanto ci fosse capitato.

 

È stato ieri, a S.Ives di Cornovaglia, dove siamo andati a visitare la casa museo di Barbara Hepworth, che – seduti su un muro che guarda oltremare per calcolare la velocita con cui soffia il tempo – lo stimolo dell’aria sul viso ci ha messo in testa che l’amore avrebbe potuto non smettere più.


Tag:

Categoria:

Sidereus Nuncius
bordello

1 commento

  • G says:

    E così abbiamo continuato a vederci in luoghi inusuali. spiazzati andavamo avanti a qualsiasi soffio e decisi ad andare regalavamo il benessere e la passione di un rapporto qua e la. che qua e la per innamoramento è vicinanza. è farsi belli al tempo.
    Sempre per innamoramento, c’è l’aria che sfiora le guance. il gusto dei capelli lunghi al vento. i visi rigenerati.
    Chi si sia imbattuto in questo regalo sa che c’è la velocità con cui un insieme di immagini va per scorrendo dentro il legarsi calmo, interminabile, muto, ripetuto….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.