Andanza

14 Dicembre 2017

di Sarah Manguso (Autore), M. Petrella (Illustratore), G. Guerzoni (Traduttore)

Sarah Manguso ha sempre tenuto un diario. Per venticinque anni, il diario è stata la risposta al dilemma della memoria e alla paura di svanire nel nulla. Come lasciar scorrere il tempo senza perdere ogni singolo istante? Come prestare davvero attenzione e trovare il senso della vita? Poi, la vita le ha suggerito le cose: il matrimonio, la maternità, un figlio, le perdite, l’arte, la scrittura. E il diario si è sciolto e ricomposto in questo libro, che è una danza a piccoli passi, un’andanza, intorno alla parola fiducia.


Picasso Suite 347
tazze di caffè sotto il cielo di dicembre

Non è più possibile commentare.