stregonerie vecchie e nuove

28 Ottobre 2019 Lascia il tuo commento

Un attacco di violini la voce graffiante di lei è un fascio di armoniche che diventano brividi in noi ragazzi che si trepida sempre dato che ogni canto chiama e ci rende tenebrosi e crepuscolari e allora si va animati da imprecise intenzioni.

I tenebrosi sono peraltro gli unici per cui valga la pena mettersi le scarpette di raso nero e scaglie di drago che dunque alcune tra le ragazze estraggono abili dai nascondigli dove le avevano serbate come pane magico la notte dell’incantesimo finito male.

Ci sono quelli in attesa di trovarsi di nuovo di fronte alle fauci di amori non disperati da stregonesche disillusioni.


Tag:

Categoria:

come togliere la fame di pane
un vero amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.