santificare le feste

20 Ottobre 2011 Lascia il tuo commento

 

santificare le feste

C’è una relazione non immateriale tra lo svolgimento del pensiero e il movimento del corpo nello spazio. Figlio senza la croce e vita umana senza destino. Un tuffo orizzontale trai palazzi colorati. La traversata del canyon marino costiero. Il pensiero verbale delle parole coscienti si costruisce sullo scheletro dell’immagine della nascita che rimane fino alla fine. Sei immediatamente a mia disposizione al solo pensiero. L’oltre è a portata di mano. Noi siamo natale.

L’icona maschile ha l’azione della lesione e dell’omicidio. La realtà non iconica della figura femminile si pensa che contenga il segreto dell’articolazione complessa dei movimenti del desiderio. La realtà non iconica della figura femminile, lasciata libera, si dice che possa mostrare la relazione non immateriale tra lo svolgimento del pensiero e il movimento del corpo nello spazio.

Il movimento del desiderio è idea di estensione di una figura chiara l’estendersi della longitudine trai luoghi geografici delle figure degli amanti lontani che copre distanze smisurate rendendo l’ignoranza una dimensione di nascita e il tempo una certezza.

E’ pensiero il desiderio di una voce femminile che sappia leggere le cose scritte quando il silenzio si somma all’immobilità del corpo poiché la scrittura si esaurisce insieme alla coscienza delle parole pensate….

L’oltre è a portata di mano. Noi siamo natale. Ricordati di santificare le feste.

[banner size=”468X60″]

[banner size=”468X60″]


Tag: , , ,

Categoria:

oche
fate grilli e rane in fuga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.