quello che si pretende sotto la furba scusa di un augurio

Auguriamoci

Per l’indicibile

Cornici di neve e sabbia

Sostanze famigerate

Senza forma propria

Che in grani

Si posino

Come lenzuola

Sulle anime

Auguriamoci

Per noi due

Di restare innominabili

Nella cornice di silenzio

Appena realizzata


noi due insieme contro questa guerra
ossicini di pollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.