il silenzio delle LUCENTI

1 Gennaio 2022 Lascia il tuo commento

Quello che si sa prevedere è NIENTE. Non ti chiederò se mi ami. Le LUCENTI non hanno parlato. Ogni passsggio è la prima atomica. Stanotte siamo nel deserto del Nuovo Messico. Assurdità dei regali, ci concediamo l’uranio. Allo ZERO sul quadrante dell’orologio ti sei fatta addosso. Il tempo è esploso. Il cielo è coagulato in marmellata di nebbia e pianeti. Al suolo la sabbia, esposta al calore delle aspettative, si è sciolta in cristalli di fame, di vetro, e farine.

La coscienza di un bacio nel buio non è un sogno.


Categoria:

cause del dolore fisico
il pappagallo parlante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.