ellissi

12 Settembre 2022 Lascia il tuo commento

 All’altra diversa ogni volta ho affidato la mia vita interiore. Ma cosa è che lei pensasse di me non ho mai saputo.

 

 In proposito avevamo ambedue focose certezze e opachi dubbi. L’ellissi d’amore ha questi due fuochi.

 

 La mente ne volle calcolare il disegno. Si sospirava come geme il torace magro di due navi. Ricchi di intenzioni. Più e meno acuminate.


Tag:

Categoria:

non una cosa da ridere
ricerca di una nuova terra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.