elisir

6 Maggio 2022 Lascia il tuo commento

“Un caffè grazie”


Fisso l’orologio dò un occhio ai figli che giocano nel parco davanti al bar mentre penso che darei tutto per restare con te. 

 

“Il Suo caffè…”

 

”Grazie!”

 

Dietro queste frasi di cortesia che rinsaldano la quotidianità metto al sicuro da sguardi indiscreti e da sospetti la tua esistenza.

 

Da quando mi sono convinto che darei un occhio per restarti accanto, da quel preciso momento voglio dire, tutti intorno a me hanno cominciato ad essere più quieti.

 

Si tratta di persone che sarebbero in totale disaccordo con la nostra storia e però in me la tua insostituibilità ammantata di rassegnata segretezza è motivo di gioie numerose. 

 

È una felicita fondata, più che sul princìpio di legittimità, sul silenzioso dilagante elisir di una morale arguta.


anime implacabili
psiche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.